lunedì 10 settembre 2012

peperoni ripieni vegetariani


Ho trovato al mercato di campagna amica dei bei peperoni di dimensioni medie che difficilmente si trovano nei super dove ho sempre visto quelli molto grandi e carnosi belli da vedersi ma che sembrano piuttosto pompati.

Viste le dimensioni ne ho preso 5 tanto mia figlia è capace che si mangia il dentro ma non il peperone e la mia dolce metà ogni volta che preparo peperoni non li mangia perchè dice che fatica a digerirli quindi li ho pensati come piatto unico per me e mio figlio, senonché forse attirato dalla doratura e dai colori come un apone (accrescitivo e genere maschile di ape) se ne è pappato due sotto il mio sguardo superlativamente interrogativo.....e mò ..... da quando mangi i miei peperoni?? Il giorno dopo informatami della digestione difficoltosa scopro che nessun ritorno gastrico si è presentato e tutto è filato liscio......chissà se i peperoni c'entravano qualcosa o se sia stato solo un caso.........

Ingredienti per 2 o 4 persone a seconda li si prepari come contorno o come piatto unico : 5 peperoni medi, 250 gr. di brie, due cucchiai di olive taggiasche denocciolate e sott'olio, 1 cucchiaio colmo di  origano secco, 1 spicchio d'aglio, 3 cucchiai di pane grattugiato fine, olio sale e pepe q.b.

Preparazione : lavare e asciugare i peperoni, tagliare solo una falda pari ad un terza parte di ogni peperone quindi non a metà e senza togliere il picciolo ma solo la parte con i semi.  Ridurre a cubetti tutte le falde e metterle a stufare con 1 cucchiaio di olio e l'aglio lasciando cuocere dolcemente per circa 10 minuti, poi toglieteli e lasciate raffreddare.

Nella stessa padella mettete un'altro cucchiaio di olio e fate stufare anche i peperoni 3 minuti per parte. Tagliate a cubetti il formaggio e per evitare che si attacchi essendo molto morbido mettete i cubetti in un piatto dove avrete versato il pane grattugiato mescolato all'origano secco rigirandoli così si staccheranno evitando di formare un unico composto. Una volta finito unitevi anche le olive e i cubetti di peperone freddati a cui avrete tolto lo spicchio d'aglio.

Con questo insieme riempite ogni peperone e sistemate in una pirofila per infornarli a forno già caldo a 200 gradi nella parte alta del forno per 20 minuti circa.


9 commenti:

  1. Che belli, io li mangio volentieri, la porzione di tuo marito e la "buccia" che lasci tua figlia, grazie!

    RispondiElimina
  2. Bo Marta, che ti devo dire..anch'io sto we ho fatto scorpacciata di peperonata della mamma(io che i peperoni li digerisco a Natale)e non ho avuto particolari problemi, mah!
    In ogni caso i tuoi ripieni(la versione che amo di più) mi fanno golissima!
    Bacioneee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. misteri......ma non è che quando avete proprio fame scatenate qualche molecola che annulla i problemi ^_____^ baciuzzzz

      Elimina

  3. Ciaoooo Martissimaaa, quanto tempo!
    Bellissimi e buonissimi questi peperoni!!
    superbaciusss
    brii

    RispondiElimina
  4. ciao che bel blog e che bella ricetta... mi sono unita ai tuoi lettori! passa a trovarmi!

    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Che voglia che mi hai fatto venire! E' una vita che non faccio i peperoni ripieni e devo sbrigarmi prima che finisca la stagione. Ti sono venuto proprio belli.

    RispondiElimina

note musicali

abbecedario gastronomico

abbecedario gastronomico
le ricette dell'alfabeto, comprese le mie.

abbecedario gastronomico d'Italia

abbecedario gastronomico d'Italia
le ricette tradizionali d'Italia comprese le mie

i blog gallinosi

Archivio blog

cosa staranno dicendo?

Post più popolari

chi passa da qui

in salute per salutiamoci

abbecedario della comunità europea

foodepix

my foodepix gallery